Ford Fiesta Italia

In evidenza

         

 


 

Login

Guida finale al montaggio luci anteriori

Indice
Guida finale al montaggio luci anteriori
Pagina 2
Pagina 3
Tutte le pagine

Questa guida, creata dal nostro utente Edge, vi spiega come cambiare le luci anteriori. Vi ricordiamo che lo staff di questo sito e lo stesso Edge non si assumono responsabilità per eventuali danni o malfunzionamenti. Vi consigliamo di leggere questa guida ed eventualmente - se interessati ma non esperti del campo - rivolgervi al vostro elettrauto di fiducia per effettuare la modifica.

Ecco la guida, pubblicata anche sul nostro forum:

 

Visto che in molti si accalcano per sapere come si fa a smontare il blocco luci anteriore e molti audaci tentano l'impresa di primo pelo, mi accingo a scrivervi una guida composta da testo e foto. Ricordo che qualcuno doveva già farlo, ma essendo passato un bel pò di tempo, tanto vale che la faccia io visto il materiale sotto mano.

 

Premessa

 

Innanzi tutto stiam parlando della Ford Fiesta Mk7, modello del 2009, cioè questo:

 

 

 

Iniziamo con le regole base. Ciò di cui avete bisogno è:
A. Cacciavite americano (quello a filo, non a stella)
B. Luci di Ricambio H7 per gli Ana e H1 per gli Abbaglianti, T10 per le posizioni

Il primo passo da fare è quello di aprire il cofano (la maniglia la trovate Sottosterzo e il gancio d'apertura centralmente), ciò che vi troverete di fronte è questo:

 



Smontaggio

 

Il passo successivo è quello di constatare la struttura del faro. Sappiate che, come molte auto, il faro è strutturato in modo che non si rompa facilmente in caso di urti e che sia ben protetto in caso di scossoni. Quindi le caratteristiche del nostro faro sono alquanto originali.

A. Il faro è innanzi tutto fissato da un gancio presente sotto di esso, è di colore bianco, a morsa (femmina sulla struttura e maschio sul faro stesso).

 

 

B. Il Faro è uniforme nella sua struttura tranne che per due montanti in vetro che impediscono la libertà di movimento. Per farvi capire meglio, questi:

 

 

Ergo, evitate di muovere il faro verso il basso poichè potrebbero rompersi. Io fortunatamente me ne sono accorto in tempo, ma non so quanto sia effettivamente la loro resistenza alle sollecitazioni.
C. Il faro è fissato da due Viti a Torx/Filo e da un tassello che lo aggancia alla mascherina. Scegliete voi l'ordine di rimozione, non cambia assolutamente nulla.
D. Il faro è incastrato sottoscocca della mascherina, quindi è inutile muoverlo verso il basso, per rimuoverlo bisogna spingerlo verso il parabrezza.

 

Dopo queste considerazioni, vi metto qui di seguito le foto con le posizioni delle viti:

 

 

In rosso sono le viti, in verde invece il tassello protettivo:

 

 


 

Iniziate quindi rimuovendole, poi passate alla rimozione vera e propria del faro.
Qui in molti si sono bloccati. Il blocco luci è resistente e anche spingendolo verso l'alto non viene via. Non vi preoccupate, non si rompe nulla, ovvio che se esagerate con il colpo troppo deciso, potreste rompere il gancio presente sotto il faro.
Ciò che bisogna fare è usare una mano stringendo la parte superiore interna del faro (quella dove trovate la prima vite solitaria) e l'altra che, appoggiata sul faro (la parte trasparente), esegue un movimento verso l'alto, verso il parabrezza, mentre la prima da la giusta direzione e trazione.
Dopo un paio di movimenti ben decisi dovreste sentire un sonoro "Stlac!", come se si rompesse qualcosa. Non vi preoccupate, è solo il gancio che fuoriesce dalla sua sede, ma ci ritornerà alla fine in modo del tutto automatico. La prima volta a me è partito un pezzo di plastica ma non ho mai capito dove sia finito ne dove si trovava, ma visto che non ci sono risultati problematici, l'ho considerato come uno "sverginare" il faro.

A questo punto si può passare alla fase successiva.

 

Cambio Luci

 

Adesso arriva la parte divertente. Rimuoviamo la parte in gomma che protegge la luce anabbagliante, ciò che ci troveremo di fronte è solo il blocco luci di queste, le luci di posizione e abbagliante le troviamo svitando la coppa presente sotto il faro, muovendola in senso orario (ricordatevi di montarla alla fine, non fate come me).

 

 

A questo punto, se volete (non è necessario) scollegate il morsetto che fornisce alimentazione al faro e smontate la luce anabbagliante, muovendola in senso antiorario (come mostrato dalla foto). Lo capirete meglio guardando la struttura della plafoniera, è simile a quella delle luci della plafoniera dell'abitacolo.

 

 

A questo punto, USANDO LE DOVUTE PRECAUZIONI, staccate la lampadasenza troppa forza e sostituitela. Non ricordo bene se le luci hanno un polo positivo e negativo (ignoranza mia), nel dubbio provatele prima di rimontare tutto.
Mi raccomando, non toccate le luci a incandescenza a mani nude, o vi ritroverete le dita così:

 

 

Se il check ha funzionato alla perfezione, passiamo alla parte inferiore, ben più semplice. Svitate semplicemente la protezione in plastica.
A questo punto, se volete fare il fretta, fate come me: legate un filo alla struttura metallica che tiene ferma la lampada dell'abbagliante, poi sganciatela, sostituite la lampada, ricollegate i fili e tramite il filo stesso che avremo legato, potremo recuperare il gancio metallico senza problemi, altrimenti passerete un quarto d'ora nel vano tentativo di riagganciarlo.
La T10 di posizione è mostruosamente facile: Sganciate, staccate i fili, sostituite e rimontate, tempo 5 secondi.

A questo punto rieffettuiamo i passaggi al contrario, facendo attenzione a come rimonteremo il faro.
Portatelo poco sopra la struttura, fate prima incastrare la parte frontale sotto la griglia, poi cercate l'aggancio con i due montanti in vetro e infine muovetelo verso il basso. Se tutto è andato bene dovrebbe automaticamente posizionarsi sopra i buchi delle viti.

Rimontiamo le luci e il gioco è fatto.

 
Tu sei qui: Home Guida finale al montaggio luci anteriori

Utenti registrati

  • 15902 registrati
  • 0 oggi
  • 19 questa settimana
  • 1644 questo mese
  • Ultimo: Ess esse

Link rapidi

Sito Ford Ufficiale

Etis Ford

Ford Connectivity

Micro Sito Fiesta Ufficiale

Copyright & note

Questo sito e il forum annesso costituiscono una community gratuita in nessun modo legata al marchio Ford Italia S.p.A. o da altre aziende legate a Ford Motor Company. Aggiornato ad intervalli NON regolari. Non rientrante nella categoria dell'informazione periodica stabilita dalla Legge 7 marzo 2001, n.62. Le informazioni riportate potrebbero non essere esatte.